Quindici orgasmi. Sì. Hai letto bene. Uno dopo l’altro. E….Non un uomo in vista. Tranne che in TV.

Giu 10, 2019 · 10 min di lettura

Mentre mi stavo preparando per il mio grande viaggio in Canada, a metà giugno, stavo guardando uno dei miei preferiti “grandi saggi-essere-stupidi-ma-anche-competente” film Space Cowboys. Guarda, quando metti il tipo di tempo sul pavimento facendo PT come faccio io per mantenere i fianchi e le articolazioni succose, guardi un sacco di film.

Per chi non lo sapesse, è una storia di alcuni uomini stantii che una volta erano hotshots della cabina di guida che hanno perso il loro colpo allo sbarco sulla luna. Diretto dal superbo Clint Eastwood, il film presenta Donald Sutherland come un magnete pulcino quasi cieco, Tommy Lee Jones come un pilota stunt invecchiamento, Eastwood come il leader della squadra che ha ancora un manzo con il suo vecchio capo e James Garner come un predicatore battista che anela ancora a volare.

Questi ragazzi sono nel loro mix-sixties nella storia, e la loro nazione ha bisogno di loro per riconfigurare un satellite russo. Come va il racconto, risulta che il cosiddetto satellite di comunicazione non è esattamente questo. Vi inviterò a guardare questo film estremamente divertente se per nessun altro motivo che è un promemoria che le vecchie scoregge hanno ancora un sacco di succo lasciato in loro, che è vero, anche se hanno bisogno di bicchieri di bottiglia pop.

Gli occhiali in questione appartengono al personaggio di Sutherland, che apparentemente è ben dotato, e una completa skank quando si tratta di donne. Quando la roba matura, come sono soprannominati, vengono scoperti dalla stampa, i quattro finiscono in TV a tarda notte, dove vengono infilzati bonariamente da Jay Leno.

A un certo punto, quando Leno chiede a Jerry (il personaggio di Sutherland) di essere il “magnete del pulcino”, risponde che si tratta più della capacità infinita della donna di orgasmi.

Il messaggio implicito qui è che è lui che può consegnare, e naturalmente, dal momento che il film implica anche che ha uno strumento importante, è così che lo farà.

È il cuore e l’anima delle notizie false.

Foto di Christopher Campbell Unsplash

il corpo di Una donna è un eccentrico cosa, per non parlare dei suoi gusti sessuali e tendenze. Tuttavia, l’idea che la spinta del pene sta per dare al vostro partner un orgasmo in tutti i casi è sciocco, nella maggior parte dei casi, o anche in rare occasioni.

Questo imposta gli uomini per il fallimento fin dall’infanzia, e le donne per la delusione per un tempo molto lungo.

Romanzi porno e film a parte, la realtà è che la capacità di ottenere l’orgasmo per una donna attraverso il sesso alla vaniglia dipende molto da dove il suo clitoride è la posizione in relazione alla vagina. Per molti di noi, quella geografia significa che la fonte del fuoco è troppo dannatamente lontana dalla fonte dell’attrito. Erezioni di quattro ore a parte, la Grande promessa delle pillole ED, non fa un dannato po ‘ di differenza quanto sia grande un uomo (e che spesso diventa un problema, si prega di vedere traceybyfire) o per quanto tempo si libra via.

Detto martellante via diventa sia faticoso e doloroso. Non piacevole. E quando un ragazzo è convinto che l’unico modo in cui può consegnare è con il suo cazzo è destinato a deludere.

Inoltre, e il mio ultimo BF è stato un bel cazzo (beh, finché non mi aspettavo nulla di lui nel reparto orgasmo), molto di più del buon sesso è tutto l’anticipazione, il lead-up. Preliminari. L’arte perduta. Sono divertenti. Prendi il divertimento e nessuna donna che conosco si bagna a comando.

Foto di Emiliano Vittoriosi sul Unsplash

l’ho trovato esilarante che NCBI studio ha rilevato sopra indicato:

Nel 1924 Marie Bonaparte proposto una distanza più breve tra il clitoride di una donna e il suo meato uretrale (CUMD) ha aumentato la sua probabilità di sperimentare l’orgasmo in un rapporto sessuale. Ha basato questo sui suoi dati pubblicati che non sono mai stati analizzati statisticamente. Nel 1940 Landis e colleghi pubblicarono dati simili che suggerivano la stessa relazione, ma anche questi dati non furono mai completamente analizzati.

Mai completamente analizzato. Perché? Ecco la mia opinione: perché i ricercatori (per lo più uomini) non si sono mai preoccupati abbastanza. Orgasmi femminili? Troppo lavoro. Troppi problemi. Troppo sforzo. Se la ricerca potrebbe indicare che il Potente Membro potrebbe non essere lo strumento dello stolto per dare piacere a una donna, allora Cristo, perché cercare la prova?

Phooey.

In questo articolo di traceybyfire, affronta la questione di chi possiede il suo orgasmo. In un paese in cui i corpi delle donne non appartengono a noi (si prega di vedere tutte le leggi che regolano la nostra agenzia sui nostri corpi, e la recente legislazione sull’aborto a ritroso, e…bene, ottieni il messaggio), l’unica e unica cosa che possediamo completamente e completamente è il nostro piacere.

Foto di Miguel Salgado su Unsplash

gli Uomini non proprio questo. Non me ne frega un cazzo di quanto siano bravi a letto. Non possiedono il nostro orgasmo. Dobbiamo dare loro il permesso di partecipare a questo processo. Quel permesso è guadagnato, e devono essere disposti a imparare. Anche allora, detto orgasmo è difficilmente garantito, essendo blandito fuori di noi attraverso una combinazione di pazienza, fiducia e un elevato livello di comfort.

Detto questo, ci sono alcune donne per le quali questo è facile come respirare. Una volta ho perso un ragazzo per una ragazza che poteva quasi venire a comando. Ho lavorato troppo.

Questa è una dichiarazione sull’uomo, non su di me.

Questo grafico indica–e questo è come la intendo-che la capacità di una donna di raggiungere l’orgasmo tende ad radicalmente e rapidamente migliorare una volta che abbiamo scoperto come.

Lasciatemi interpretare qui, se posso, dal momento che i dati empirici ci permettono di fare proprio questo. Il modo in cui lo capisco, e sicuramente il modo in cui ho sperimentato questo è che noi donne siamo portati a credere che il piacere sessuale sia trasmesso da usare tramite un uomo, SOLO da un uomo, e principalmente attraverso il suo pene. Come a portata di mano per gli uomini, che fino a quando crediamo che questo, dobbiamo avere un uomo, sono asserviti a lui per quel poco piacere che potremmo o non potremmo ricevere, in base al suo stato d’animo, la sua (limitata) esperienza, la sua (limitata) pazienza e la sua (limitata) volontà di esplorare le opzioni.

Detto questo, che ottimo modo per convincerci ad inchinarci al Possente Membro, l’unica fonte di piacere femminile.

Detto questo, ancora una volta, per gran parte della prima parte della nostra vita saremo dannatamente delusi. Garantito, infatti.

Quello che otteniamo è guardare i nostri partner flop in preda al loro orgasmo, comportarsi come Gumby su angel dust, solo per crollare accanto a noi sul letto, divano, pavimento, sedile posteriore, qualunque cosa, in un coma sudato.

Foto da Cloé fontaine su Unsplash

Dopo un’ora di saliva, detto uomo virile ci chiede se siamo venuti, aspettandosi suoi sforzi hanno prodotto un orgasmo monumentale della nostra. La verità è che abbiamo già lasciato la stanza, e sta parlando con il Golden Retriever, che felicemente lo lecca. L’uomo virile è troppo in coma per accorgersene e si addormenta, convinto di aver fatto il suo dovere virile.

Nel frattempo, se siamo intelligenti, ci siamo diretti a prendere una pizza con formaggio extra, ci siamo fermati in un negozio di fantasia lungo la strada, ci siamo armati di cicalino e batterie e ci siamo ritirati in un luogo privato per occuparci degli affari.

Da qui la linea del grafico in aumento. Questo per me parla di come stiamo imparando, invecchiando, a darci orgasmi invece di contare sugli uomini. Non mi rende giusto. Ma è sicuro tracce con quello che ho letto, sentito e ho sperimentato me stesso.

Foto di Carlo 🇵🇭 su Unsplash

Ora, mi piacciono gli uomini. Ma gli uomini sono creature delicate quando si tratta di loro peni, che è naturalmente la parte meno importante dei loro corpi. È delicato, tenero, facilmente ferito come l’ego dell’uomo, e come il centro del suo Essere, un dannato puntello dall’aspetto stupido. Non solo cerano costantemente le loro carote, ma le misurano per il cm, nell’errata convinzione che questo minuscolo strumento definisca il loro valore perché può darci piacere.

“Signore, che sciocchi siano questi costumi!”Shakespeare, sogno di una notte di mezza estate.

Che sarebbe Puck, non cazzo. Solo per dire.

Gli uomini che guidano con i loro membri li faranno male, gli uomini che credono di essere l’unica fonte di piacere per le donne si sbagliano tristemente. I negozi sono pieni di strumenti che funzionano molto meglio di una lingua, dita o in tutti gli aspetti, quel piccolo pezzo di carne che gli uomini pensano sia il Dio del sesso Onnipotente.

Mi viene in mente un ragazzo con cui ho fatto sesso una volta, un uomo simpatico, un atleta. È stato fatto in due spinte totali, un’impresa notevole che continuo a trovare assolutamente ridicola. Pensava che avessi un orgasmo. Ero così sbalordito da quanto rapidamente fosse stato fatto e si diresse verso la cucina che mi sedetti in totale incredulità.

TUTTO QUI? Tutto qui, cazzo????

gli ho dato una seconda possibilità ( un’ode a hope springs eternal) e lui ha fatto la stessa cosa. Ha un partner ormai da un po ‘ di tempo. Immagino, qualcuno che ha la sua camera da letto e una scorta di cicalini.

Sì. C’è una scena nell’ultimo film di Jackie Chan The Foreigner che presenta una terrorista femminile che sbatte un giornalista inglese. In poco tempo, si dirige verso il bagno, coperto di sudore, e le chiede,

“Sei venuto?”

a cui lei risponde,

“Non sono una meraviglia di due minuti, come te.”

Due minuti? Cavolo, il mio uomo non e ‘ durato due colpi.

E se cazzo devi CHIEDERE se abbiamo avuto un orgasmo, signori, per favore.

Foto di Maru Lombardo su Unsplash

il Vero l’NIH Grafico di cui sopra, lo scorso gennaio, appena prima ho girato 66, ho avuto una rivelazione. Non sono estraneo ai giocattoli sessuali, anche se mi aspettavo di esibirmi con loro per i miei partner. Non per darmi piacere tanto da dare loro uno spettacolo. Per il mio punto, anche quando sto facendo del mio meglio per avere un po ‘ di divertimento, è per il loro divertimento, non il mio.

È fottutamente estenuante. Se avessi un centesimo per ogni orgasmo che ho finto solo per avere un po ‘ di tregua dagli occhi avidi e dagli ego bisognosi, avrei un’isola tutta per me nelle dannate Bahamas.

La rivelazione è stata semplice. Il 13 gennaio di quest’anno, quattro giorni prima del mio compleanno, stavo guardando i playoff. Mi sistemai sul divano e avevo portato il mio cicalino con me.

Foto di Serge Kutuzov sul Unsplash

Quindici orgasmi di fila dopo ( credo, ho iniziato a perdere il conteggio dopo un po’) ho smesso. Mi fa male lo stomaco per lo sforzo, e il mio stomaco è puro acciaio.

Dannazione, amico.

E ‘ stato divertente.

Gli unici uomini in vista erano in esecuzione schemi di attraversamento.

L’ho fatto di nuovo solo di recente (questo non è qualcosa che faccio regolarmente, non importa quanto sia allettante).

Non un uomo in vista.

Non ho dovuto eseguire fellatio o fingere un orgasmo o comportarmi come se mi divertissi ad essere pestato da qualcuno che era fuori a La La Land. Non ho dovuto succhiare un pene flaccido per un’ora solo per farlo duro in modo che qualcun altro potesse divertirsi a mie spese e cadere in coma quando era il mio dannato turno. Non dovevo comportarmi come se mi piacesse quando qualcuno implorava il sesso anale e poi correva in bagno per arginare l’emorragia. Non ho dovuto vestire in calze nere, tacchi a spillo e una vedova allegra per aiutare qualcun altro fuori. Non ho dovuto tirare fuori il mio cicalino e mettere la schiena nell’arco di St. Louis mentre qualcun altro si masturbava mentre mi esibivo. E ha finto. E si comportava come se mi piacesse.

Non un uomo in vista.

È assolutamente notevole per me ciò che gli uomini non capiscono, non vogliono sapere, non informarsi, non hanno idea di. Per lo più, il sesso in generale.

È fottutamente estenuante.

Uomini. Essendo stato solo la maggior parte della mia vita adulta, ho avuto più della mia parte di loro. La maggior parte non sa nemmeno baciare, tanto meno scopare. Anche i migliori scopa sono estremamente inetto a localizzare il clitoride. L’ultimo BF ha detto notoriamente quando alla fine ha rinunciato al mio corpo se non per il suo piacere personale anni fa,

“Mi considero abbastanza bravo in questo.”

No. E ‘ qui che sta il problema. La maggior parte degli uomini con cui ho condiviso il mio letto si sentiva esattamente allo stesso modo. Dategli qualche minuto e se non vengo a comando è troppo cazzo di lavoro.

Sono bravo in questo.

Perdonami mentre mi diverto a tornare sul divano.

Photo by Nathalie SPEHNER on Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.