Non sentire l’amore: Mio marito non mi fa mai i complimenti?

Da bambine, spesso sogniamo il giorno del nostro matrimonio: il bellissimo abito, la deliziosa torta, il primo bacio, il primo ballo e, naturalmente, il nostro sposo incredibilmente bello. Quello che probabilmente non immaginavamo era tutto ciò che veniva dopo: cucinare, pulire, lavorare, crescere i bambini, addormentarsi di notte davanti alla TV dalla stanchezza, litigare e talvolta sentirsi come la persona a cui dovremmo essere più vicini al mondo non si sente lo stesso.

Poi i pensieri si insinuano: mio marito non mi ama. Non capisco perche ‘ mio marito non mi faccia mai i complimenti. Non capisco perche ‘ non mi apprezzi. Questi pensieri diventano sempre più prominenti fino a quando non sono l’unico obiettivo quando pensi a tuo marito, e poi è tutto ciò che puoi vedere.

Ciò su cui ti concentri diventa la tua realtà, che sia effettivamente realtà o meno. Più ti convinci che non ti ama, non ti fa mai i complimenti o non ti apprezza, più troverai prove a sostegno di quei pensieri. Peggio di quello, si potrebbe iniziare a comportarsi in modi che portano quelli a buon fine: comportarsi in modi che lo inducono a mettere in discussione chi sei e se sei ancora la stessa donna si innamorò di. Questo può guidare un cuneo nel vostro matrimonio che non può essere facilmente rimosso.

Puoi girarlo prima che raggiunga quel punto, però. Ed è molto più facile di quanto pensi. Diamo un’occhiata a ciascuno di questi pensieri a turno e come puoi cambiare le cose.

Nei primi giorni della tua relazione, hai tenuto le mani, coccolato, baciato e abbracciato tutto il tempo. Probabilmente anche tu hai sussurrato quanto ti amassi molto. Sei andato su date al cinema, cena, bar sportivi, vetrine, e pattinaggio su ghiaccio. Hai sentito l’amore così forte. E ‘ per questo che l’hai sposato, ovviamente.

Ma ora, si mangia la cena a casa quasi tutte le sere, ea volte si mangia con i bambini perché sta lavorando fino a tardi. La prima volta che si è sposato è andato a letto allo stesso tempo e si addormentò aggrovigliato insieme, ma ora uno di voi va prima perché sono i più stanchi – e di solito è lui, perché hai avuto modo di caricare la lavastoviglie, finire di piegare un carico di biancheria, o trattare con un bambino malato. Guardi la TV in stanze separate.

Rispetto ai primi giorni, è facile guardare il modo in cui le cose sono ora e pensare che sia un’indicazione che non ti ama più. La realtà, però, è che hai semplicemente sistemato nella vita coniugale. Una volta che sei sposato e avere figli, il romanticismo tende a svanire. Le routine e le responsabilità di genitorialità, proprietà della casa e il matrimonio trump la dolce tenerezza del nuovo amore.

Invece di pensare che non ti ama, cerca i segni che fa. Forse esce per il latte quando ti rendi conto che sei fuori nel bel mezzo della cottura. Oppure prende una copia della tua rivista preferita. Un bacio sulla guancia nel bel mezzo della notte, quando si alzò per un drink, o una stretta di mano mentre si dirige a letto prima di te. Queste sono piccole cose, facili da trascurare se sei concentrato sul negativo. Cerca questi invece, e inizierai a vederli ovunque.

“Non lo so perché mio marito non mi fa mai i complimenti”

Prima regola: Mai dire mai o sempre. Quando dici che qualcuno fa sempre o mai qualcosa, fai loro un disservizio. Probabilmente ti fa i complimenti, ma non lo senti perché non è come te lo aspetti.

Dice che la cena era buona? E ‘ un complimento. Forse commenta quanto sono felici i bambini che li hai portati al parco? E ‘ un complimento per quanto sei una madre premurosa. Sospira mentre cade nel letto appena fatto e dice che ama l’odore delle lenzuola pulite? Un complimento per il fatto che hai fatto il bucato e lui ama come lo fai.

Forse non sono i tipi di complimenti che vuoi. Forse vuoi sentire quanto sei bella, quanto è meraviglioso e sorprendente e unico che pensa che tu sia. Ma invece di pensare che non ha mai complimenti nel modo in cui si desidera ascoltare, provare a concentrarsi sui complimenti che ti dà. Ringrazialo, sorridi a lui e fagli sapere quanto le sue parole significano per te. Se sa che importa, potrebbe tornare da quelli che vuoi sentire.

“Non lo so perché non mi apprezza”

Questo pensiero è un’arma a doppio taglio. Si cucina, pulito, prendersi cura dei bambini, fare la spesa e lasciare il suo lavaggio a secco tra un sacco di biancheria. Forse anche aiutare a prendersi cura dei suoi genitori anziani o un fratello più giovane che lotta con la vita adulta. Si fa così tanto per rendere la sua vita senza intoppi, e non ha mai (o molto raramente) dice grazie.

Ma l’apprezzamento va in entrambe le direzioni. Quando l’hai ringraziato per aver portato fuori la spazzatura? Per lavorare sodo e portare a casa uno stipendio, che sia l’unico reddito della famiglia o solo uno dei due? Per falciare il prato, cambiare l’olio in auto, o controllare la pressione dell’aria pneumatici?

“Beh, è mio marito. Lui dovrebbe fare quelle cose” ” si potrebbe pensare.

Lo stesso si potrebbe dire per te. Sei sua moglie, dovresti fare quelle cose, giusto? Ma proprio come ti piacerebbe vedere un po ‘ di apprezzamento per averli fatti, così potrebbe anche lui. Prova a ringraziarlo per fare cose che fa tutto il tempo. Solo un semplice, ” Grazie, tesoro, per aver portato fuori la spazzatura.”Potresti essere stupito della differenza che fa.

L’amore è una strada a doppio senso. Devi darlo per averlo. Quando ti senti non amato e non apprezzato, è facile ritirarsi e trattenere. Ma questo non risolve nulla e peggiora solo le cose. Scuotere le cose, e dargli quello che pensi che non ti sta dando. Può cambiare tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.