motorizzazione

i Clienti che vogliono dichiarare il proprio veicolo Storico sarà prima necessario soddisfare il seguente veicolo storico e criteri:

FI Categoria

F (I) storico veicolo a motore si intende qualsiasi veicolo a motore il cui costruttore modello anno è di almeno 25 anni di età o di qualsiasi veicolo a motore che è di almeno 15 anni ed è una marca di veicolo a motore non è più in produzione; non superiore a un chilometraggio totale di 1.000 miglia all’anno.

Un veicolo immatricolato come veicolo storico di classe F(I) che supera i limiti massimi di chilometraggio di cui alla D. C. Codice ufficiale § 50-1501.01 (j-l) deve avere la sua registrazione sospesa per un periodo di due (2) anni o fino a quando il proprietario registra il veicolo come una diversa classe di veicolo, se inferiore. Tale veicolo non può essere immatricolato come veicolo storico di classe F (I) o come veicolo storico di classe F(II) per un periodo di almeno due (2) anni dalla data in cui la sua immatricolazione è stata sospesa.

I veicoli storici con la designazione F(I) riceveranno un adesivo di ispezione biennale e torneranno alla stazione di ispezione ogni due anni per verificare e aggiornare il chilometraggio del veicolo nel sistema.

FII Categoria

F (II) storico veicolo a motore “si intende qualsiasi veicolo a motore, il cui costruttore modello anno è di almeno 25 anni di età o con qualsiasi motore che è di almeno 15 anni ed è una marca di veicolo a motore non è più in produzione, e viene utilizzato su strade pubbliche per il trasporto di passeggeri o di proprietà, in concomitanza con mostre, esposizioni, sfilate, visite guidate, attività del club, o simili attività o eventi, compreso il trasporto diretto di tali attività o eventi, ma in nessun caso utilizzati per i trasporti in generale.”

I veicoli storici con la designazione F(II) riceveranno un adesivo di ispezione non in scadenza. Questo veicolo non sarà tenuto a visitare l’ispezione ogni due anni.

Requisiti per i veicoli a motore storici

Nessun veicolo a motore storico deve essere tenuto a rispettare qualsiasi equipaggiamento, materiale o standard di progettazione che non era legalmente richiesto di raggiungere al momento della sua fabbricazione.

Nessun veicolo a motore storico deve essere tenuto a rispettare qualsiasi standard di prestazioni che non era legalmente richiesto di raggiungere o rispettare quando è stato fabbricato. Le norme di prestazione comprendono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, norme o requisiti per le emissioni di gas di scarico e di rumore e per l’uso di carburante.

Se il veicolo ha un adesivo di ispezione del veicolo corrente, il cliente può dichiarare il veicolo storico senza che il veicolo debba essere ispezionato. Il cliente si recherà all’ufficio della stazione di ispezione SW e richiederà una copia del rapporto di ispezione del veicolo (VIR). Il rapporto di ispezione del veicolo sarà timbrato storico FI o FII da uno dei coordinatori di risoluzione, e rilasciato al cliente. Inoltre, il cliente riceverà un adesivo di ispezione del veicolo FI o FII STORICO che verrà apposto sul parabrezza del veicolo. Il cliente può quindi procedere a un centro di assistenza DMV e registrare il veicolo.

Se il veicolo non ha un adesivo di ispezione del veicolo di passaggio di corrente, il veicolo dovrà essere ispezionato. Il cliente deve indicare all’ispettore che si trova presso la stazione di ispezione per un’ispezione del veicolo storico. L’ispettore informerà se l’ispezione del veicolo storico è FI o FII. Dopo che il veicolo ha superato con successo l’ispezione, al cliente verrà rilasciato un rapporto di ispezione del veicolo (VIR). Il cliente porterà il rapporto di ispezione del veicolo all’ufficio della stazione di ispezione SW e verrà timbrato FI o FII da uno dei coordinatori di risoluzione e rilasciato al cliente. Inoltre, il cliente riceverà un adesivo di ispezione del veicolo FI o FII STORICO che verrà apposto sul parabrezza del veicolo. Il cliente può quindi procedere a un centro di assistenza DMV e registrare il veicolo.

Storico Tag Processo

  1. Il cliente dovrà soddisfare i criteri anni richiesti, una volta che è stato confermato che soddisfano i criteri, essi possono dichiarare il loro veicolo storico.
  2. Se il veicolo ha un adesivo Pass corrente, il cliente può dichiarare il veicolo storico senza dover essere ispezionato, è necessaria una copia del rapporto di ispezione del veicolo pass
  3. Il rapporto di ispezione (VIR) verrà timbrato storico e rilasciato a loro. Una volta che il veicolo è stato dichiarato Storico, possono scegliere l’opzione F (1) o F (2).
  4. Procederanno quindi a un centro di assistenza DMV e registreranno il loro veicolo. Il veicolo non richiederà mai più un’ispezione; se classificati come FII
  5. F (I) veicoli storici ricevere un due anno adesivo e ritorno per la stazione ogni due anni per avere la loro percorrenza verificati e aggiornati nel sistema (Gordon Darby)
  6. F (II) veicoli storici ricevere senza scadenza adesivo

i Documenti richiesti per la registrazione del veicolo storico

Se un cliente desidera registrare un veicolo come STORICO e ottenere l’iscrizione sono necessari i seguenti documenti per la prima volta:

  1. Completato certificato di titolo/Tag applicazione, che indica storico Tag
  2. Titolo del veicolo solo se la titolazione del veicolo in DC per la prima volta
  3. DC Patente di guida o DC Non Driver ID
  4. copertura assicurativa del veicolo DC
  5. DC rapporto di ispezione del veicolo, timbrato FI o FII

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.