Journal of Pipeline Systems Engineering and Practice

Abstract

La progettazione di tubi in cemento armato si concentra sul momento flettente circonferenziale. Metodi analitici o numerici possono essere utilizzati per stimare questi, ma è necessaria una rappresentazione adeguata delle condizioni del suolo e delle proprietà del tubo. L’obiettivo di questo studio di ricerca è quello di utilizzare semplici esperimenti (test dei cuscinetti a tre bordi) insieme a soluzioni a forma chiusa per ottenere la rigidità flessionale circonferenziale di un tubo in cemento armato da 600 mm per l’uso nel calcolo dei momenti dalle misurazioni sperimentali dei cambiamenti di curvatura (senza conoscenza del terreno e delle condizioni di carico). I dati degli esperimenti sono stati utilizzati anche per calcolare un modulo elastico che può essere utilizzato per rappresentare la rigidità flessionale circonferenziale del campione in simulazioni numeriche senza dover modellare il rinforzo. Viene anche presentata una valutazione dei metodi utilizzati in questo studio di ricerca. Infine, l’uso della rigidità flessionale circonferenziale nell’interpretazione degli esperimenti di tubi interrati è illustrato in cui i momenti in una tubazione in cemento armato sottoposti a carico vivo sono dedotti da ceppi misurati, confrontando i tubi per diverse profondità e configurazioni di sepoltura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.