Grammarly Review

Tutti, compresi gli scrittori professionisti, commettono errori nella loro scrittura. Anche quando si ottiene le basi verso il basso, la caccia verso il basso di livello superiore grammatica e sfumature di stile può essere schiacciante. Grammarly, che si definisce un assistente di scrittura, può aiutare in quegli scenari. Questa applicazione per gli scrittori suggerisce ortografia, grammatica, e cambiamenti di stile in tempo reale e può anche modificare per generi specifici. Anche se i suoi abbonamenti a pagamento sono un po ‘ costosi e il servizio non funziona offline, il supporto di Grammarly per molte piattaforme e la facilità d’uso ne valgono la pena.

Migliorare la grammatica (quasi) ovunque

Grammarly costa 2 29,95 al mese, 5 59,95 al trimestre o $139,95 all’anno. Se questo prezzo sembra alto, sappi che Grammarly offre spesso sconti di abbonamento. Per il prezzo di entrata, si ottiene controlli personalizzati per diversi tipi di documento, un filtro plagio, e una funzione per aiutare a diversificare il vostro vocabolario, tra gli altri extra. Grammarly offre anche una versione gratuita limitata che controlla la presenza di errori di ortografia e grammatica critici. Il livello aziendale di Grammarly costa $15 per membro al mese e viene fatturato su base annuale.

Grammarly offre client desktop nativi per Windows e macOS; estensioni del browser per Chrome, Firefox, Safari e Edge; e un componente aggiuntivo di Microsoft Office (ora su entrambe le piattaforme Mac e Windows). Grammarly è utilizzabile anche su Android e iOS tramite una tastiera mobile app.

Grammarly supporta altre due importanti piattaforme di scrittura: Google Docs e Medium. L’integrazione di Google Docs ha recentemente acquisito nuove funzionalità, di cui discuterò in una sezione successiva. Tuttavia, è ancora necessario utilizzare l’estensione Chrome per ottenere Grammarly piena esperienza di Google Docs.

Similar Products

Microsoft Office Professional 2019 logo
editors' choice' choice

Microsoft Office 2019

Google Docs
editors' choice' choice

Google Docs, Sheets, and Slides

WriteRoom (for Mac)

WriteRoom (for Mac)

Ulysses (for Mac)
editors' choice' choice

Ulysses

Scrivener 3
editors' choice' choice

Scrivener

Final Draft
editors' choice' choice

Final Draft

Adobe Story

Adobe Story CC

Leggi di Adobe Story CC Recensione

iA Writer (per Mac)

iA Writer

Storyist (per Mac)

Storyist (per Mac)

Sinonimo (per Mac)

Sinonimo (per Mac)

vorrei vedere Grammarly aggiunto di Apple iWork Suite, così come LibreOffice o OpenOffice per gli utenti Linux.

Guida introduttiva e sicurezza

Grammarly controlla la tua scrittura contro il suo database di errori di contenuto e stile, nonché i dati raccolti in forma anonima dai suoi utenti attivi ogni giorno. Lo svantaggio di questo modello in tempo reale è che Grammarly richiede una connessione Internet per funzionare. In uso, Grammarly sottolinea errori critici in rosso (ortografia e grammatica di base), e gli errori avanzati in altri colori (stile e best practice), anche se quest’ultima capacità è limitata agli utenti premium. Passando sopra una qualsiasi delle parole o frasi indicate si apre l’opzione per correggere l’errore direttamente o leggere una spiegazione più dettagliata dell’errore.

Apprezzo il linguaggio chiaro delle descrizioni e l’uso di frasi di esempio per illustrare gli errori. È più dettagliato di quello che ottieni con i controlli grammaticali incorporati di Google Docs e Office 365, anche se quest’ultimo sta migliorando rapidamente. Trovo anche il conteggio degli errori che Grammarly aggiunge in fondo a ogni documento per essere un modo efficace per mostrare quanto lavoro di editing mi è rimasto.

Grammarly Desktop App

È necessario essere consapevoli dei potenziali rischi per la privacy e la sicurezza di qualsiasi software che controlla ciò che si digita. Ad esempio, in 2018, Tavis Ormandy, un ricercatore di sicurezza di Google, ha segnalato una vulnerabilità con il modo in cui le estensioni del browser Grammarly gestiscono i token di autenticazione. Grammarly ha risolto il problema poco dopo questa versione e ha notato che la vulnerabilità aveva solo il potenziale per esporre i dati salvati nell’editor Grammarly.

Anche se Grammarly gestito bene la risposta, è ancora necessario esercitare estrema cautela con il software in grado di visualizzare e modificare il vostro input. Detto questo, Grammarly differisce da un keylogger in alcuni modi importanti. Ad esempio, Grammarly richiede il tuo permesso per accedere a ciò che stai scrivendo e indica visivamente quando funziona. Un rappresentante della società mi ha anche detto che Grammarly “è bloccato dall’accesso a qualsiasi cosa tu digiti nei campi di testo contrassegnati come “sensibili”, come i moduli della carta di credito o i campi della password.”Vi consiglio comunque di disattivare Grammarly per tali siti nel caso in cui non siano configurati correttamente, così come per cose come documenti legali sensibili. Si noti che Grammarly Grammarly bug bounty programma su HackerOne è disponibile al pubblico e che Grammarly mantiene una pagina sulle sue pratiche di sicurezza, comprese le sue pratiche di crittografia (Grammarly utilizza i protocolli SSL/TLS 1.2 per proteggere le connessioni e AES-256 per proteggere i dati a riposo).app Grammarly

App di Grammarly

Ho installato l’app desktop Grammarly sul mio computer Windows 10 e non ho avuto problemi di accesso al mio account. L’applicazione sembra grande e il layout è altamente funzionale; Mi piace particolarmente accenti scuri del pannello laterale e le icone minimaliste. Gli utenti possono scegliere tra la composizione del testo direttamente in un editor e l’importazione di un documento esistente. Grammarly dice Grammarly che mantiene solo la formattazione in grassetto e corsivo, elenchi, collegamenti e intestazioni. Durante i test, ho scoperto che manteneva anche il testo sottolineato. Se si desidera mantenere la formattazione completa del testo (compresa la spaziatura dei paragrafi), utilizzare lo strumento Importa per aggiungere il documento. Non vedrai alcun testo formattato mentre lavori nell’editor Grammarly, ma il documento mantiene tutta la formattazione originale ogni volta che lo esporti.

Poiché l’editor ora include fortunatamente strumenti di formattazione come grassetto, corsivo, sottolineature, intestazioni, collegamenti ed elenchi (sia numerati che puntati), puoi semplicemente scrivere direttamente nell’app Grammarly. Tuttavia, è probabilmente più facile continuare a scrivere in Word o Google Docs e utilizzare gli strumenti Grammarly dedicati per quelle piattaforme.

All’interno dell’app desktop, fai clic sull’icona del profilo per apportare modifiche al tuo dizionario personale e cambiare la tua lingua di scrittura tra alcune diverse varianti dell’inglese: americano, australiano, britannico e canadese. Grammarly non è attualmente disponibile in qualsiasi altra lingua che l’inglese, in modo da non integrare software di apprendimento delle lingue—a meno che, naturalmente, si sta cercando di imparare l’inglese. All’interno di un documento, il lato destro della finestra ospita schede per errori di ortografia e grammatica, controlli di scrittura premium, un correttore di plagio, un’opzione di correzione di bozze umana e un punteggio complessivo di scrittura basato su questi fattori. Come accennato in precedenza, il punteggio di scrittura è utile per ottenere un rapido controllo dei tuoi progressi di scrittura e di quanto revisione hai lasciato.

Altre due funzionalità disponibili sono Obiettivi e Prestazioni. Obiettivi lancia ogni volta che si importa un nuovo documento; aiuta Grammarly regolare le modifiche in base al contesto della vostra scrittura. Ad esempio, puoi specificare l’intento (informare, descrivere, convincere, raccontare una storia), il pubblico, lo stile e le emozioni. Gli utenti Premium possono scegliere tra diversi domini di scrittura, tra cui accademico, Business e creativo. Il popup delle prestazioni mostra dati generali come il conteggio delle parole e il tempo di lettura, oltre alle metriche di vocabolario e leggibilità. Queste metriche sono calcolate in base al confronto con altri utenti Grammarly e il punteggio di leggibilità si basa sul test di facilità di lettura Flesch. Entrambe le aggiunte rendono Grammarly più utile a un livello superiore a quello del semplice controllo degli errori.p GrammarlyGrammarly Leggibilità score

Un’altra caratteristica per gli utenti premium Grammarly è un controllo di coerenza. In sostanza, Grammarly esegue la scansione del documento e offre di correggere lo stile incoerente di date, abbreviazioni, orari e capitalizzazioni. Puoi pensare a questa funzione come a una funzione di ricerca e sostituzione glorificata, con il vantaggio del rilevamento automatico. Durante i test, Grammarly si è affrettato a trovare questo tipo di errori, suggerire correzioni e implementare le modifiche in un’unica azione.

Ad esempio, ho digitato la data, 1 maggio, tre modi diversi: 1 maggio, 1 maggio e 1 maggio. Grammarly rilevato ogni variazione e mi ha dato la possibilità di convertire ogni istanza in uno qualsiasi di questi tre formati. Tuttavia, l’editor non ha rilevato che 1 maggio e 5/1 erano equivalenti, né che 5/1/19, 5/1/2019 e 5/1 dovrebbero essere standardizzati (sebbene riconoscesse che queste frasi erano ripetitive quando presenti in frasi back-to-back-to-back). Spero che Grammarly amplia la sua rilevazione andando avanti, in quanto è abbastanza utile.

Web e programma Add-Ons

Sul web, il Grammarly plug-in recensioni tutto ciò che si scrive in tempo reale, dalla composizione di messaggi di posta elettronica per annotare le note. L’estensione segna gli errori con sottolinea allo stesso modo che fa su qualsiasi altra piattaforma, ed è possibile fare clic su ogni parola per ottenere ulteriori informazioni sull’errore. Si noti che se si lavora all’interno di un sistema di gestione dei contenuti, Grammarly può inserire codice nel testo sorgente nel punto dell’errore. Non è mai una buona idea avere codice incoerente o non necessario su qualsiasi pagina, quindi dovresti disabilitarlo su tali pagine.

L’ultimo aggiornamento di Grammarly migliora l’esperienza in Google Docs. Oltre a una nuova barra laterale dedicata, sono ora disponibili i suggerimenti di chiarezza, impegno e consegna di Grammarly (questi ultimi due sono per gli abbonati premium), insieme al modulo Set Goals. Queste funzionalità sono disponibili solo tramite l’estensione Google Chrome; se si utilizza l’estensione Grammarly per altri browser con Google Documenti, si ottengono solo modifiche in linea.

Il componente aggiuntivo di Microsoft Office vive come una voce di menu nella barra multifunzione di Office sia per Word (Mac e Windows) che per Outlook (Windows). È possibile attivare o disattivare i tipi di problemi che si desidera visualizzare nel documento corrente, inclusi errori di ortografia, punteggiatura e stile. Grammarly si apre come finestra della barra laterale e mostra gli errori in una posizione contestuale all’interno del documento. Clicca sulle correzioni specifiche per vedere i dettagli. Anche se l’apertura Grammarly disabilitato monitoraggio revisione di Microsoft Word e Ctrl + Z scorciatoia in passato, entrambe le funzionalità funzionano ora con il componente aggiuntivo attivo nel nostro test.

Un utile compagno

Mi sono trovato ad usare Grammarly un po ‘ durante i test. Si potrebbe sostenere che Grammarly incoraggia la scrittura pigra, e questo è almeno parzialmente accurato, poiché alcune persone trarranno vantaggio dai suoi controlli approfonditi senza preoccuparsi di imparare dall’intuizione che fornisce. È adatto per le persone che cercano attivamente di migliorare la loro scrittura, ma si rivolge comunque agli utenti che non sono consapevoli di aver bisogno di aiuto. Il vero valore di Grammarly è la sua capacità di evidenziare i tuoi errori più comuni e aiutarti a evitarli andando avanti. Occasionalmente, ho trovato le modifiche in tempo reale che distraevano nei miei test e disabilitavano Grammarly in modo da poter finire di digitare un pensiero senza essere interrotto. Grammarly potrebbe essere più utile durante la parte di revisione del processo di scrittura come controllo finale per errori e incongruenze.Grammarly

Menu Set Goals di Grammarly's Set Goals menu

Ho avuto difficoltà a trovare molta differenza tra la versione gratuita di Grammarly e il controllo ortografico, grammaticale e di stile integrato nell’ultima versione di Microsoft Office. Entrambi correttamente identificato errori di ortografia, frasi contorte, e l’utilizzo della grammatica non corretta. I controlli di modifica avanzati di Grammarly, che ti aiutano a ripulire tutti i bocconcini grammaticali mediocri, suggeriscono alternative alle parole di uso comune, oltre a fornire modifiche contestuali per motivi di chiarezza sono molto utili. Ad esempio, Grammarly è un attaccabrighe per sbarazzarsi di virgole inutili. Un altro chiaro vantaggio di Grammarly è che funziona in più punti del flusso di lavoro.

Occasionalmente, sia Grammarly che Office danno suggerimenti sbagliati, il che dimostra che è ancora necessario prestare attenzione alle modifiche invece di accettarle senza pensare. Ad esempio, mi ha suggerito di aggiungere un articolo in alcuni posti che non ne richiedevano uno. Tuttavia, ad alcuni utenti potrebbe non piacere l’omissione di un pulsante” Accetta tutto ” rigorosamente per alcuni degli errori di utilizzo di spaziatura e virgola più rudimentali. Si noti che anche le autorità sulla grammatica, come AP, Merriam Webster e Oxford a volte non sono d’accordo su alcune regole come la sillabazione e la maiuscola, quindi nessuno strumento di controllo grammaticale è perfetto. Per esempio, Grammarly ha suggerito di capitalizzare la parola “kanban”, poiché” sembra che la parola kanban possa essere un nome proprio in questo contesto”, anche se Merriam Webster e Oxford non lo fanno.Ogni settimana Grammarly invia un’e-mail che riassume la tua attività di scrittura, chiamata Grammarly Insights. Questo mi ha fornito alcune informazioni utili, come ad esempio i tre errori più comuni che ho fatto, così come le metriche che per lo più corrispondono a ciò che la scheda Insights mostra dall’editor desktop. Ha anche evidenziato alcune statistiche accurate, come quante parole ha controllato e quante parole uniche ho usato.

Tastiera mobile

L’app tastiera di Grammarly è disponibile su dispositivi Android e iOS. Ho testato l’app sul mio Google Pixel con Android 10. Come ci si potrebbe aspettare, la tastiera Grammarly ti aiuta a correggere errori di grammatica e ortografia, come si va. È utile per tutto, dalla scrittura di e-mail alla composizione di post sui social media alla modifica di documenti di lunga durata.

App Android di Grammarly's Android app

Nelle impostazioni, è possibile selezionare il tema di colore chiaro o scuro, scegliere se mostrare i bordi chiave e la riga numerica, o alternare vibrazioni, suono e popup sulla pressione del tasto. Mi piace che tu possa persino regolare l’altezza della tastiera sullo schermo. L’app di Grammarly supporta finalmente anche la digitazione a scorrimento. Tuttavia, manca di tutti gli extra di Gboard che ti spingono ai servizi Google, come la ricerca e la traduzione sul web. Detto questo, apprezzo il design pulito e non penso che la parità di funzionalità dovrebbe essere l’obiettivo di Grammarly. Gli utenti esperti potrebbero non essere d’accordo.

Durante la digitazione, Grammarly apre automaticamente suggerimenti e correzioni. È possibile scorrere e accettare queste modifiche con facilità o colpire l’icona verde Grammarly nell’angolo in alto a sinistra per controllare di nuovo. Se si tocca singole modifiche, Grammarly apre un’interfaccia basata su scheda con spiegazioni più approfondite. L’esperienza è fluida ed è facile passare rapidamente attraverso le modifiche. Come nella controparte desktop dell’app, le modifiche e i suggerimenti della tastiera sono di solito utili e precisi, specialmente se si paga per la versione completa. La correzione automatica per l’ortografia è altrettanto buono come quello che si ottiene con la tastiera standard, ma le sue modifiche grammaticali correttive sono il suo più grande appello.

Le impostazioni della tastiera sono abbastanza robuste. Oltre alle impostazioni di aspetto e comportamento che ho già menzionato, Grammarly consente di modificare le opzioni di modifica di base. È possibile attivare o disattivare le opzioni di correzione automatica e di capitalizzazione automatica, selezionare una preferenza di lingua (inglese americano, australiano, britannico o canadese) e persino consentire di suggerire i nomi dei contatti durante la digitazione. Le sezioni rimanenti consentono di fornire feedback, accedere al portale di supporto o cambiare account.Grammarly Migliora la tua scrittura

La completezza di Grammarly quando si tratta di suggerimenti di ortografia, grammatica e stile è la sua più grande forza. La versione premium è un lusso a $29.95 al mese, ma gli scrittori di tutti i tipi possono beneficiare di aggiungere Grammarly al loro flusso di lavoro. Anche se vorremmo ancora vedere una modalità offline, le aggiunte recenti, come il supporto avanzato di Google Docs e il lancio di Grammarly per Word su Mac, rendono il servizio facile da consigliare.grammarly Grammarly

4.0

Grammarly ImageImmagine Grammarly
Vedere
$29.95 a Grammarly
MSRP MS 29.95

Pros

  • Fast and accurate grammar and spell-check
  • Excellent interfaces across platforms
  • Premium writing style tools
  • Good mobile keyboard

View More

Cons

  • Expensive
  • No offline editing mode

La linea di fondo

Costa molto, ma in tempo reale ortografia e grammatica checker Grammarly è un ottimo strumento per migliorare la vostra scrittura (praticamente) ovunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.