Grafici di ancoraggio come un efficace strumento insegnante / studente

    Back in the day, non sarebbe insolito per entrare in una classe, soprattutto nelle classi elementari, e intravedere grafici educativi acquistati in negozio visualizzati sui muri, finestre, e bacheche. Posso ricordare nei miei giorni di insegnamento precedenti andando al negozio insegnante (Hammett era il posto per fare acquisti) per l’acquisto di kit di decorazione. Nel mese di agosto, i tagliandi di insegnamento sarebbe inondare la mia casella di posta con offerte allettanti per l’acquisto di materiali per inviare in classe. Ero in buona compagnia come i miei colleghi e vorrei prendere decisioni su quali acquistare. Decisioni, decisioni, andiamo per l’ultima tendenza o il provato e vero? I kit erano un gioco da ragazzi. Sono stati organizzati per tema, accattivante, ed erano timesavers.

    Fast-forward ai giorni nostri e la spinta è per più materiali creati dagli insegnanti visualizzati in classe per supportare l’ambiente di apprendimento. Così, il termine che sentiamo spesso nel mio edificio, e sono sicuro che in molte scuole in tutto il paese: grafici di ancoraggio.

    Cosa sono i grafici di ancoraggio?

    In poche parole, un grafico di ancoraggio è uno strumento utilizzato in gran parte per supportare l’istruzione e per spostare lo studente verso il raggiungimento del successo con le lezioni insegnate in classe. Essi sono utilizzati anche come uno strumento di gestione della classe per gli studenti di auto-monitorare il loro comportamento ricordando loro delicatamente le aspettative e le routine.

    I grafici di ancoraggio vengono creati durante l’istruzione della lezione. Mentre l’insegnante modella la lezione o la strategia, lo strumento di rinforzo o strategia della lezione è scritto su carta cartografica. Una volta completata la lezione, il grafico viene posizionato in una posizione comoda per gli studenti che gli studenti possono accedervi in modo indipendente. Questo è un altro veicolo per il supporto accademico, in particolare per lo studente visivo. La bellezza di un grafico di ancoraggio è che può essere visualizzato secondo necessità o determinato dal lavoro dello studente. Alcuni grafici di ancoraggio vivono tutto l’anno in classe, mentre altri vengono visualizzati solo durante l’unità di studio corrente.

    Grafici di ancoraggio di esempio

    Grafici per la gestione della classe: un grafico simile a questo aiuta ad eliminare il “Sono finito, cosa devo fare dopo?” blues. I miei studenti e ho creato questo grafico in base ai requisiti per la lettura indipendente.

    Grafici che vivono nella stanza per l’anno scolastico: questi grafici servono come promemoria costante per gli studenti senza input diretto dall’insegnante. Una volta che la lezione è dimostrata, il grafico rimane al suo posto per guidare delicatamente coloro che possono avere un caso di, “Ho dimenticato” o ” Hai insegnato che?” sindrome.

    Grafici che prendono un congedo di assenza e ritorno: Questi grafici si desidera laminato a causa dell’usura dall’uso in classe. Per quei momenti in cui una lezione si ripete, questi grafici si adattano al conto. Uso il seguente grafico durante la fase di editing delle mie unità di scrittura. La mia co-insegnante, Sue Grass, ha realizzato il grafico della struttura del saggio.

    Grafici che crescono e si sviluppano nel tempo: penso che i miei studenti li apprezzino di più. Attualmente stiamo lavorando su diversi modi per nominare il nostro dialogo nella nostra scrittura. Il nostro muro” Invece di detto ” cresce man mano che gli studenti aggiungono diversi tag di dialogo. C’è spazio sul grafico per facilitare questo processo.

    Grafici attualmente presenti nell’unità: Attualmente stiamo scrivendo narrativa nella nostra stanza e stiamo dilagando i nostri sforzi per variare le nostre transizioni. Questi grafici possono andare in congedo alla fine dell’unità e riapparire durante la nostra unità di sofisticazione di prova.

    Perle di saggezza — Non reinventare la ruota. Se vedi un grafico in classe di un collega che ami, complimentarmi prima e poi chiedere se si può prendere in prestito l’idea. Vedo costantemente grafici favolosi nel mio edificio. Per fortuna i miei colleghi amano condividere. Pensa a riunirti con alcuni dei tuoi colleghi per creare una “banca” di grafici. Inoltre, puoi provare Pinterest per trovare altre idee.

    Qualche grafico di ancoraggio che funziona davvero bene per te e i tuoi studenti? Si prega di condividere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.