Covid: Perché i pipistrelli non sono la colpa, dicono gli scienziati

Breve dal naso pipistrello della frutta, Thailandia
la didascalia dell’Immagine Pipistrelli sono stati sulla Terra per più di 50 milioni di anni

Ogni ora e poi, Dr Mathieu Bourgarel, chiede l’autorizzazione da anziani del villaggio per visitare le grotte sacre, di portare un regalo per placare gli spiriti.

Indossando maschera, tuta e tre strati di guanti, scende nell’oscurità, salendo le scale di corda e stringendo attraverso le strette camere delle caverne.

L’odore rivelatore dei pipistrelli è ovunque, i loro escrementi depositati a strati sul pavimento, come guadare attraverso la neve fresca.

Occasionalmente, un pipistrello viene sorpreso dal sonno, con le ali che si sfiorano mentre prende il volo.

Le persone in questa parte dello Zimbabwe chiamano pipistrelli “draghi alati”, “ratti volanti” o semplicemente i “malvagi”.

Come altrove nel mondo, i mammiferi volanti sono molto fraintesi. Per questo ecologista della fauna selvatica, sono creature bellissime e incredibili. “Sono affascinanti”, dice. “La gente ha paura di qualcosa che non conosce.”

Cave, Zimbabwe
la didascalia dell’Immagine grotte ospitano colonie di piccoli pipistrelli

Dr Bourgarel è un cacciatore di virus per un istituto di ricerca francese, Cirad. Lavorando con i colleghi dell’Università dello Zimbabwe, entra nelle caverne dei pipistrelli per raccogliere campioni ed escrementi dai pipistrelli.

Tornati in laboratorio, gli scienziati estraggono e sequenziano il materiale genetico dei virus bat. Hanno già scoperto diversi coronavirus, incluso uno nella stessa famiglia della Sars e della Sars-CoV-2.

La ricerca fa parte di uno sforzo mondiale per indagare la diversità e la genetica make-up dei virus che i pipistrelli trasportano, fornendo gli strumenti per reagire rapidamente, se le persone iniziano ad ammalarsi.

“La popolazione locale visita spesso l’habitat di questi pipistrelli, al fine di raccogliere guano da utilizzare come fertilizzante per le loro colture. È quindi essenziale conoscere i patogeni trasportati dai pipistrelli, perché potrebbero essere trasmessi agli esseri umani”, afferma la dott. ssa Elizabeth Gori dell’Università dello Zimbabwe.

Andando in grotta
la didascalia dell’Immagine scienziati indossare attrezzature di protezione personale per inserire le grotte

Bat esperti hanno lanciato una campagna, non prendetevela con i Pipistrelli, per dissipare paure infondate e miti sui pipistrelli, che sono una minaccia per la conservazione. Dicono che i pipistrelli sono alcuni degli animali più incompresi e sottovalutati del pianeta.

A lungo bersaglio di disprezzo, persecuzione e pregiudizio culturale, sono stati accusati di una serie di mali visitati sugli esseri umani. E le paure e i miti sui pipistrelli si sono intensificati solo al tempo di Covid.

Presentazione spazio bianco

i Fatti sui pipistrelli

  • i Pipistrelli sono gli unici mammiferi capaci di volo vero
  • Insetto mangia i pipistrelli potrebbero salvare NOI agricoltori $3.7 miliardi ogni anno, riducendo i danni ai raccolti
  • Centinaia di specie di piante contare su di pipistrelli per l’impollinazione
  • i Pipistrelli sono sotto minaccia senza precedenti dalla distruzione degli habitat, il cambiamento climatico, la caccia e altre pressioni

Fonte: Bat Conservation International

Presentazione spazio bianco

L’origine precisa del virus che ha provocato il caos in tutto il mondo non è stato bloccato. Ma la stragrande maggioranza degli scienziati concorda sul fatto che sia entrata nell’uomo da una specie animale, molto probabilmente un pipistrello. Ciò non significa che i pipistrelli siano da biasimare; è la nostra crescente interferenza con queste creature selvagge che è alla radice del problema.

Focolai di malattie emergenti sono stati collegati alla distruzione umana della natura. Quando foreste o praterie vengono rase al suolo per pascolare il bestiame, per coltivare soia o per costruire strade e insediamenti, gli animali selvatici sono costretti sempre più vicino agli esseri umani e bestiame, dando virus l’opportunità di saltare la nave.

“È innegabile che i pipistrelli, come molti altri gruppi di animali, presentino rischi reali come ospiti di malattie potenzialmente pericolose”, afferma Ricardo Rocha dell’Università di Porto, in Portogallo.

Ma egli sottolinea che quando si controlla per il numero di specie di pipistrelli (un enorme 1.400 o più), la percentuale di virus umani-infettare è simile ad altri gruppi, come gli uccelli, animali domestici e roditori.

perdita di Foresta, Borneo
la didascalia dell’Immagine Dal 2000 Borneo ha perso di 20.000 chilometri quadrati di foresta

gli Scienziati stimano che tre su quattro nuovi o emergenti malattie infettive in persone che provengono da animali. Un avvertimento dei pericoli arrivò nel 2002, quando la misteriosa malattia, la Sars, emerse in Cina, uccidendo quasi 800 persone in tutto il mondo.

Nel 2017, i ricercatori hanno identificato una colonia di pipistrelli a ferro di cavallo che vivono in grotte remote nella provincia dello Yunnan che ospitavano pezzi genetici del virus umano della Sars. Hanno avvertito allora che una malattia simile potrebbe emergere di nuovo, e hanno avuto ragione.

Ma piuttosto che incolpare una specie o l’altra, abbiamo bisogno di rivalutare il nostro rapporto con il mondo naturale, dice il dottor Rocha. Egli sottolinea che i pipistrelli sono vitali per gli ecosistemi sani e il benessere umano.

I pipistrelli sopprimono gli insetti che sciamano sulle colture. Impollinano le piante ai tropici, come i frutti del durian. E disperdono i semi degli alberi trovati nelle foreste pluviali, aiutando nella lotta contro il cambiamento climatico.

Pipistrelli, Messico
la didascalia dell’Immagine Pipistrelli emerge da una cava di calcare in Messico

sarebbe una “tremenda” se i pipistrelli sono stati demonised, dal momento che la diffusione di malattie dagli animali all’uomo è molto di più su di esseri umani sconfinando nel dominio che l’altro senso intorno, dice il Dottor David Robertson dell’Università di Glasgow. Gli antecedenti di Sars-CoV-2 sono stati probabilmente circolanti nei pipistrelli per decenni, dice, con la capacità di infettare altre specie animali troppo.

Ci sono state segnalazioni isolate di contraccolpo Covid-correlati contro i pipistrelli, tra cui uccisioni reali o previsti in Perù, India, Australia, Cina e Indonesia.

Gli scienziati avvertono che alcune azioni sbagliate potrebbero avere gravi conseguenze per le specie vulnerabili di pipistrelli e persino aumentare il rischio di spillover della malattia.

Egiziano pipistrello della frutta
la didascalia dell’Immagine tropicali pipistrelli della frutta che portano i semi al loro interno, portando in lungo e in largo

“Una delle principali preoccupazioni è che molte specie di pipistrelli sono in via di estinzione, così anche le piccole istanze erronee violenza può provocare danni irreversibili e sono catastrofici flusso di effetti per gli ecosistemi che gli esseri umani si basano su,” dice Douglas MacFarlane dell’Università di Cambridge.

I pipistrelli hanno vissuto a fianco degli umani per secoli, per il bene reciproco. Nella città universitaria di Coimbra, in Portogallo, i pipistrelli hanno occupato una biblioteca del 18 ° secolo per più di 300 anni, banchettando con insetti che altrimenti potrebbero distruggere i manoscritti. Visita al tramonto e potresti vederli svolazzare fuori dalle finestre della biblioteca e piombare giù per le ripide strade acciottolate.

Ricardo Rocha dice che dobbiamo ricordare che i pipistrelli sono parte integrante delle ragnatele naturali complesse che mantengono gli ecosistemi sani. “Se c’è un grande messaggio da portare a casa da questo sfortunato momento nella storia è che far ammalare la natura, ci fa ammalare”, dice.

Segui Helen su Twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.