Conosco i narcisisti. Qui ci sono quattro segni sei incontri Uno’

Sono cresciuto con narcisisti intorno a me, e le mie lotte che fare con questo mi ha portato a diventare uno psicoterapeuta e life coach più tardi nella vita. Solo negli ultimi anni, dopo aver approfondito il narcisismo, ho scoperto tutte le implicazioni dell’interazione, a livello personale e romantico, con coloro che hanno un disturbo narcisistico di personalità (NPD). Attraverso il mio lavoro, ora sto aiutando gli altri che sono vittime di narcisisti.

mi si è formata come psicoterapeuta, e anche se non funziona principalmente come un allenatore di vita ora, Ho lavorato con i clienti che sono state cercando di guarire dalle loro famiglie e alcuni che erano in rapporti con persone che erano la visualizzazione di molti segni di NPD. La mia consapevolezza di NPD è iniziata con esperienze personali, dove ho cercato di trovare risposte sulla mia situazione. Quando mi stavo allenando non c’era alcun corso particolare disponibile su come trattare con NPD, e in quel momento non avevo mai sentito la parola narcisista.

Attraverso la ricerca di informazioni disponibili, ho scoperto che un modo per il recupero potrebbe essere attraverso la comprensione del danno narcisisti possono fare, costruire l’autostima e prendere il controllo. Ho progettato un programma di coaching per sostenere le vittime di narcisismo, che combina una lista di controllo dei tratti, mostra come questi tratti narcisistici influenzano la vittima in un emotivo, modo mentale e comportamentale e fornisce tecniche su come trattare con narcisisti, pur mantenendo al sicuro dalla loro influenza.

Non capire l’amore sano quando stavo crescendo significava che accettavo un comportamento emotivamente violento come la norma. Riconosco ora che da adulto, sono stato coinvolto in relazioni con narcisisti, e non ho mai pensato che fosse strano che mi è stato messo giù o ha dovuto andare fuori del mio modo di compiacere il mio partner.

Come sono cresciuto, ho continuato ad attirare molte persone nella mia vita che credo fortemente erano narcisisti. Ma dopo una vita di” lotta ” narcisismo e poi conoscere il narcisismo dal punto di vista di uno psicoterapeuta, ora posso riconoscere i segni di coloro che possono avere NPD molto rapidamente. Ho visto vittime di abusi narcisistici che hanno mostrato un complesso disturbo da stress post traumatico (PTSD complesso) con sintomi come paura, sfiducia e comportamento autodistruttivo. E guardando indietro ai miei diversi fidanzati, posso identificare immediatamente molti dei segni premonitori del comportamento narcisistico.

Narcisismo, di relazioni, di incontri, narcisista
Getty/iStock

L’American Psychiatric Association Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali, quarta Edizione (DSM-5) descrive nove tratti che vengono utilizzati per definire NPD, e questi includono la mancanza di empatia, l’invidia, un bisogno di ammirazione, di auto-importanza e la preoccupazione di un ideale di amore o di brillantezza.

Gli esempi che fornisco di seguito provengono da alcune relazioni diverse e da alcuni dei clienti con cui ho lavorato, e indicano segni che un partner può mostrare se è qualcuno con NPD.

1. La relazione non riguarda te, riguarda solo loro.

Nella mia esperienza, i narcisisti sono interessati a parlare di se stessi e riporteranno la discussione a loro, quindi è qualcosa che probabilmente vedrai all’interno della relazione. Questo comportamento auto-importanza e grandioso è tipico dei narcisisti. Dimostra che il mondo gira intorno a loro e che il loro interesse non è in te ma in se stessi. Se parlassi della mia giornata di lavoro, alcuni partner trasformerebbero rapidamente la conversazione in una giornata. Se descrivessi un problema, il loro problema supererebbe immediatamente il mio.

Ha anche giocato nel modo in cui amavano spendere soldi su se stessi, ma non su di me. In una relazione, il mio partner aveva un vero senso di diritto. Si aspettava la luna e di più, non avrebbe pensato di ringraziarmi per questo e mai ricambiato. Non ho mai ricevuto un compleanno speciale o un regalo di Natale, ma questo partner si arrabbierebbe davvero se non avessi organizzato qualcosa di speciale per lui.

2. Ti mettono continuamente giù e ti accendono a gas.

Attraverso le mie relazioni e il mio lavoro, ho notato che i narcisisti devono sempre essere “migliori” di quelli con cui sono in rapporti. Ricordo di aver avuto un colloquio di lavoro, tornando a casa e volendo parlarne. Il lavoro era piuttosto prestigioso e ora so che non era troppo contento di questo. Lo ha messo in una posizione leggermente “minore” nella sua gerarchia immaginata, quando narcisisti in genere credono di essere quelli speciali. Qualunque cosa gli ho detto su quello che avevo detto, rise e disse che era la risposta sbagliata e che avevo davvero incasinato l’intervista. Mi sentivo orribile in quel momento e non riuscivo a credere quando ho effettivamente ottenuto il lavoro.

Uno dei miei clienti, che credo uscisse con un narcisista, mi ha detto che era arrivata al punto in cui non si riconosceva più. Mi ha detto che in precedenza era stata così fiduciosa, ma che era scomparso. Era follemente innamorata di qualcuno che ha descritto come un “uomo bello che aveva un lavoro di successo.”Si è trasferita da lui dopo sei settimane. Ma subito dopo che ha iniziato a dubitare di se stessa come lei “non poteva fare nulla di giusto per lui.”

I narcisisti spesso iniziano relazioni che sembrano meravigliose e” bombardano d’amore “il loro partner, ma presto vedono i difetti che vogliono”aggiustare”. Le disse che indossava i vestiti sbagliati, non guadagnava abbastanza, era mediocre e un giorno, quando non era d’accordo, la chiamò psicopatica.

Ho sperimentato partner che hanno semplicemente negato che le cose siano accadute, quando sapevo al 100% che avevano avuto luogo. Ma dubiterei di me stesso, e nel tempo questo comportamento ha ridotto la mia fiducia al di sotto dello zero. Ogni volta che mi sentivo forte, sfidavo questi comportamenti, ma mi prendevo in giro e dicevo che avevo “un brutto ricordo.”

Questo comportamento in una relazione è sintomatico di gaslighting—una forma di abuso psicologico in cui i narcisisti usano bugie e false informazioni per erodere la fede delle loro vittime nel proprio giudizio e, in definitiva, la loro sanità mentale.

Il Gaslighting, come me che un mio cliente stava vivendo, crea dissonanza cognitiva— a causa della confusione tra ciò che credono di se stessi e le informazioni che stanno ricevendo dal loro partner. Il mio cliente era un fascio di nervi e si sentiva inutile. Inizialmente è venuta a cambiare se stessa, perché pensava che fosse tutta colpa sua, ma l’ho aiutata a capire che questo era probabilmente un comportamento narcisistico da parte del suo partner, e che era il suo senso distrutto di sé che aveva bisogno di essere ricostruito.

Narcisismo, relazioni, incontri, narcisista
Getty/iStock

3. Ti senti a disagio in loro presenza.

Se ti senti davvero a disagio perché non sai mai in che stato d’animo sarà il tuo partner, potresti uscire con un narcisista. Narcisisti hanno bisogno di sentirsi superiore, ammirato e in controllo. Gli sbalzi d’umore possono dare loro il controllo, ma lasciano i loro partner in una bolla di paura. L’iper-vigilanza della vittima fa parte di quella che viene chiamata offerta narcisistica: si tratta di una forma di attenzione che il narcisista ha bisogno.

Nelle mie esperienze, i narcisisti possono sembrare caldi e amorevoli nelle relazioni, ma in pochi secondi sono di cattivo umore. A volte ricevevo un complimento, ma sarebbe stato rapidamente seguito da una brutta osservazione. Una volta, mi è stato detto da un partner che i miei capelli sembravano grandi, ma che era un peccato che fosse un colore così scadente.

Narcisisti anche in genere non può gestire qualsiasi forma di critica, e disaccordo per loro è uguale al rifiuto e distrugge il loro senso di superiorità. A sua volta, questo evoca la paura. La paura porta alla rabbia e alla rabbia narcisistica. Questa è rabbia intensa, aggressività o aggressione passiva in cui si scagliano contro le loro vittime. Rabbia narcisistica è il comportamento che un narcisista mostra quando hanno paura di essere esposti come, dire, non come “perfetto” come essi stessi percepiscono di essere.

4. Non hanno empatia o consapevolezza emotiva.

Ho scoperto, nei miei rapporti con narcisisti e persone che mostravano comportamenti narcisistici, che la mancanza di empatia era un problema enorme. Questa mancanza è un tratto che è comunemente associato con narcisisti.

Un esempio di questo dalle mie relazioni era che i progetti pratici andavano sempre bene, ma nel momento in cui volevo parlare di emozioni sarei stato chiamato “isterico” e ignorato. Se quelle emozioni fossero collegate alla nostra relazione, i miei partner mostrerebbero ancora meno empatia. Un altro esempio di questo tratto è stato visualizzato quando una delle mie amiche era in ospedale dopo un incidente. Volevo solo un po ‘ di conforto, ma il mio partner al momento era semplicemente in grado di fornire.

I segni di cui sopra potrebbero indicare che sei coinvolto con qualcuno che ha NPD, ma ovviamente, potrebbe ugualmente significare che sono solo una persona spiacevole.

Sei qualcuno che accoglie gli altri, li mette al primo posto, ignora i propri bisogni, sente di voler rendere la vita migliore per gli altri, si sente insicuro e si prende la colpa? Potresti trovarti in un rapporto malsano perché non ti stai valutando abbastanza da notare i segni di abuso emotivo. Se trovi che sei pronto a sopportare il comportamento irragionevole di qualcuno, perché non credi di meritare di meglio, potrebbe valere la pena cercare qualche consiglio o aiuto.

Che tu abbia a che fare con un partner narcisistico o no, direi che il più grande segnale di avvertimento e la bandiera rossa brillante è come ti senti nella relazione. Se sei a disagio significa che non ti fidi, non ti senti accettato o sei visto per quello che sei e stai camminando su un percorso che non porterà mai a un rapporto felice e sano.

Dott. Mariette Jansen è uno psicoterapeuta, life coach e autore di best seller self help libro “Da vittima a Victor-Narcisismo Survival Guide”, che è disponibile tramite amazon.com e amazon.co.uk. Jansen ha un P. h. D.in comunicazione interpersonale presso l’Università di Utrecht e si è formato in psicoterapia presso la London Metropolitan University. Potete trovare di più sul suo lavoro a drdestress.co.uk.

Tutte le opinioni espresse in questo pezzo sono dello scrittore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.