5 modi sani per esprimere quella rabbia e frustrazione senza peggiorare la situazione

Immagina questo: un camino con carbone che brucia all’interno e assolutamente nessuna apertura per sfogare il vapore formato nel processo. Nessun punto per indovinare, esploderà!

Proprio come faresti di fronte a un esaurimento nervoso se imbottigli i tuoi sentimenti negativi e la tua frustrazione invece di lasciarla uscire regolarmente.

Se sei confuso su come farlo e ripristinare il tuo equilibrio e la pace della mente, ecco cinque modi sani per sfogare la frustrazione e sentirsi più leggeri:

1. Essere saggi ed esercizio
Niente funziona meglio di un allenamento stimolante per sfogare la rabbia accumulata. Accreditarlo al rilascio di endorfine, aka ormoni felici, nel corpo o semplicemente sulla riduzione dell’ormone dello stress, cortisolo. Lavorare fuori è sicuramente il modo migliore per utilizzare in modo costruttivo la vostra rabbia a vostro vantaggio-e diventare più sano e più in forma troppo! Per non parlare, offre una pletora di altri benefici per la vostra salute mentale.

sfogare la frustrazione
Anche 15 minuti di allenamento possono aiutarti a esprimere la tua frustrazione e rabbia in modo positivo. Immagine per gentile concessione:

2. Fare un passo indietro e respirare
Qualunque sia il problema che è frustrante l’inferno fuori di voi, è importante fare un passo indietro quando sei al tuo meglio arrabbiato.

Vedete, tutti noi tendiamo a pronunciare le cose più strazianti in un impeto di rabbia e finiscono per rimpiangere il nostro comportamento più tardi. Il rammarico può ulteriormente aggiungere alla frustrazione e peggiorare la situazione.

Quindi, il modo migliore è smettere di reagire istantaneamente e fare respiri profondi per far uscire la rabbia e i sentimenti negativi. Ottenere il vostro sé calma torna in scena prima di partire per comunicare i tuoi sentimenti.

In questo modo, si otterrebbe un argomento sano invece di una lotta e il risultato può migliorare il tuo caso invece di peggiorarlo.

3. Avere una conversazione corretta con un amico
La ricerca condotta presso l’Università del Missouri ha scoperto che, mentre sfogare i sentimenti agli amici tramite sproloqui e testi, può aiutare a sfogarsi–può anche incoraggiare la formazione di sentimenti negativi e modelli di pensiero. Quindi cosa puoi fare?

Bene, invece di sfiato–condividi. Avere una discussione circa il vostro sentimento con un amico affidabile, che si sa vi guiderà nella giusta direzione.

Meglio ancora– rinfrescati e parla educatamente con la persona con cui stai affrontando un problema. Comunicare il problema per trovare una soluzione, non per combattere.

4. Penna giù i tuoi sentimenti
Questo si può fare miracoli se non sei circondato da persone affidabili disposte a dare un udito paziente. Fai che la penna e il tuo diario tuoi migliori amici, e scrivere i vostri sentimenti più onesti nel tuo diario.

sfogare la frustrazione
Penna giù tutti i tuoi sentimenti negativi e la rabbia! Immagine per gentile concessione:

In effetti, puoi tornare a leggere il diario più tardi quando ti raffreddi. Questo ti aiuterà a capire come la tua frustrazione può offuscare il tuo migliore senso della ragione e potresti essere disposto a lavorare sulle tue reazioni istantanee.

5. Sii artistico nel tuo approccio
Intendiamo, letteralmente artistico. Che tu abbia un osso artistico nel tuo corpo o meno, prendi una tela bianca e spruzza i colori che esprimono la tua rabbia e frustrazione. Lo diciamo perché secondo uno studio condotto presso la Drexel University negli Stati Uniti creare arte–a qualsiasi livello di abilità-può alleviare lo stress e aiutarti a sentirti più leggero e migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.